Home Azioni Americane Comprare azioni AMD, analisi e quotazioni aggiornate

Comprare azioni AMD, analisi e quotazioni aggiornate

AMD è una società americana anche conosciuta con il nome di Advanced Micro Devices che si occupa della produzione di processori e microprocessori informatici, di seguito vi mostriamo quelle che secondo noi sono le caratteristiche maggiormente da tenere a mente se si vuole investire su AMD.

Recensione utenti: 22 votes
75% di conti di investitori al dettaglio che perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

La società Advanced Micro Devices Inc. ( AMD) è un’azienda impegnata nella produzione dei cosiddetti “semiconduttori” che si è imposta negli anni come uno degli attori principali nel mercato dei processori per computer e delle relative tecnologie indirizzate al mercato dei consumatori.

Dati ed informazioni ci forniranno una prima panoramica sull’azienda:

  • AMD ha sede nella costa ovest degli Stati Uniti, in California, precisamente nella contea si Santa Clara;
  • Conta un numero di impiegati superiore ai 10.000
  • Nel 2018 ha fatto registrare un fatturato di poco inferiore ai  6 miliardi e mezzo di dollari americani (6.48 è il dato ufficiale);
  • Nello stesso anno, l’utile netto è stato di ben 337 milioni, una delle aziende più solide e remunerative dell’intera industria. 

L’azienda vende i suoi prodotti attraverso la sua forza vendita diretta e attraverso distributori indipendenti e rappresentanti di vendita nei mercati nazionali e internazionali. I suoi clienti con microprocessore sono costituiti principalmente da produttori di apparecchiature originali (OEM), produttori di design originali (ODM), costruttori di sistemi e distributori indipendenti nei mercati nazionali e internazionali.

Il nuovo processore Amd Ryzen 7 3700X: inizia l’era dei 7NM

Le azioni AMD sono un buon acquisto?

AMD è il secondo produttore di processori al mondo dopo Intel, mentre è il terzo per quanto riguarda le schede grafiche, preceduto anche da NVIDIA.
Il titolo quota alla borsa di New York ed è parte dell’indice Nasdaq, ovvero è uno dei 100 titoli tecnologici americani a maggior capitalizzazione.
La storia del titolo è caratterizzata da un rialzo continuo delle quotazioni che lo hanno portato da un prezzo di 2 dollari per azione nel 2016 a superare i 30 dollari per azione nel 2019. Se il titolo manterrà questa forza relativa, non si esclude che possa tornare a rivedere i massimi storici di 45 dollari del 2000, anno della bolla di Internet. Il titolo AMD può essere quindi negoziato con i CFD, strumenti derivati a leva che replicano il sottostante, consentendo quindi anche a chi non dispone di capitali adeguati di poter fare trading su questo titolo dalla performance così interessante (oltre il 100% nell’ultimo anno solare). A questo punto possiamo andare a guardare quelli che sono i dati relativi all’ultimo bilancio per poi procedere a commentare circa il consenso che l’azienda gode presso i principali analisti finanziari:

BrokerValutazioneDeposito minimoRegolamen-
tazione
Inizia ad investire
1
250 $
USA Allowedinvesti ora!
1
250 $
USA Allowedinvesti ora!

Dati di bilancio (in mln di USD)

Ricavi d’esercizio6.475
Ricavi ultimi 12 mesi6.100
Ebitda (utile ante imposte) d’esercizio621
Ebitda (utile ante imposte) ultimi 12 mesi481
Ebit (utile ante imposte) d’esercizio330
Ebit (utile ante imposte) ultimi 12 mesi244
Reddito disponibile per gli azionisti ordinari350
Reddito disponibile per gli azionisti ordinari ultimi 12 mesi285
Ebit (Utili ante imposte) normalizzati342
Reddito disponibile per gli azionisti ordinari (normalizzato)357,8
EPS normalizzato ultimi 12 mesi0,2292
La partnership strategica tra Samsung e AMD (by Radeon) che vedrà i chip grafici nei nuovi Samsung Galaxy

Per gli analisti: bene, ma non benissimo

La performance a tre cifre ottenuta nell’ultimo anno solare da parte di AMD predica cautela. Il consiglio degli analisti finanziari delle principali banche d’affari è Hold, ovvero mantenete la posizione sul titolo ma non entrate su questi prezzi. La pensano così ben 16 analisti su un campione di 33 agenzie di rating interpellate. Altri 15, tuttavia, sono più ottimisti e assegnano al titolo Buy oppure Outperform. Solo i rimanenti 2 analisti iniziano a liquidare oppure liquiderebbero tutta la posizione sul titolo dai prezzi attuali. Il punteggio finale che quindi AMD ottiene è di 2,39, considerato discreto visto che noi assegniamo l’1 ai titoli Strong Buy e il 5 ai titoli Strong Sell. A pesare sulle prospettive ci sono anche i multipli sul Price/Earning considerati eccessivi a quota 51.

Cosa vedremo nel futuro di AMD?

Computer quantistici e processori 3D sono solo alcune delle novità che ci aspettano nell’immediato futuro.

L’azienda sta mettendo appunto una nuova tipologia di processori che faranno impallidire, per non solo per efficacia ma anche per efficienza, la vecchia classi di processori. In particola i loro Nav2 promettono di apportare novità per un avanzamento sensibile in questo campo.

I processori verranno impilati uno sull’altro per vincere il problema legato alla legge di Moore che fisicamente impedisce di progettare processori ancora più piccoli degli attuali.
AMD sta inoltre lavorando per adottare una partnership con il gruppo coreano Samsung per fornire loro l’architettura grafica Radeon sui nuovi modelli di smartphone Galaxy che usciranno nei prossimi anni.

BrokerValutazioneDeposito minimoRegolamen-
tazione
Inizia ad investire
1
250 $
USA Allowedinvesti ora!
1
250 $
USA Allowedinvesti ora!

Come acquistare azioni AMD in 5 mosse

Per iniziare ad investire, sarà necessario affidarsi a una delle migliori siti di trading – come eToro (recensioni e opinioni qui) – che ci consentono di effettuare le operazioni basilari del mercato degli investimenti, ed effettuare un’analisi tecnica dei titoli.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è image.png

1° passo

Una volta entrati nel sito, basterà cliccare sul pulsante iscriviti subito e, una volta compilati i campi, si potrà effettuare l’accesso al proprio profilo.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è image-1.png

2° passo

A questo punto basterà effettuare il primo deposito cliccando sull’icona apposita.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è image-4.png

3° passo

Ora, cliccando sull’icona “Mercati” si potrà andare a scegliere dove operare, scegliendo tra Cripto, ETF, Azioni, Indici, Materie Prime e Valute.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è image-5.png

4° passo

Scegliendo uno dei vari strumenti finanziari, ci si troverà davanti tutto un elenco di titoli su cui sarà possibile investire.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è image-6.png

5° passo

Cliccando su uno dei titoli e valutando quale siano le migliori azioni sul mercato, sarà possibile selezionare la quantità da acquistare, impostare indicatori e concludere il tutto cliccando su “imposta ordine”.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è image-7.png

[post_views]