Home Azioni Americane Comprare azioni Canopy Growth, analisi e quotazioni aggiornate

Comprare azioni Canopy Growth, analisi e quotazioni aggiornate

Il settore della vendita di Marijuana è un settore giovane in cui sono ancora poche le aziende che operano nel campo, tra le migliori troviamo la società nordamericana di Canopy Growth, società che viene riconosciuta come leader nella vendita di droghe leggere.

Recensione utenti: 44 votes
75% di conti di investitori al dettaglio che perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Dapprima conosciuta come Tweed Marijuana Inc e, la Canopy Growth Corpo è una società nordamericana che opera nel settore della cannabis. La compagnia, che per la precisione è canadese, opera attraverso Tweed Inc, Mettrum Health Corpo, Bedrocan Canada Inc e Tweed Farms Inc, produce marijuana medica per il mercato -legale, ovviamente- legato alle prescrizioni mediche.

I suoi marchi

I suoi marchi principali sono Tweed e Bedrocan.

  • Tweed è un produttore autorizzato di marijuana medica. La licenza commerciale di Tweed copre circa 168.000 piedi quadrati del suo impianto di Smiths Falls e consente a Tweed di produrre e vendere circa 3.540 chilogrammi di marijuana medica all’anno. La capacità produttiva costruita di Tweed è di oltre 10 locali di coltivazione indoor climatizzati.
  • Bedrocan è una cannabis di grado medico. La struttura di produzione di oltre 52.000 metri quadrati di Bedrocan a Toronto, Ontario, è autorizzata e comprende oltre 30 sale di coltivazione e coltivazione e oltre tre sale di distribuzione.
Serre per la coltivazione

Le azioni Canopy Growth sono un buon acquisto?

Quello della marijuana medica è sicuramente uno dei temi al centro del dibattito mondiale negli ultimi anni. Per secoli si sono dipinti l’uso e il consumo di questa pianta come “droga” e l’anticamera al passaggio all’uso di stupefacenti più potenti. Il continuo lavoro in laboratorio e le campagne di sensibilizzazione in materia hanno portato dei buoni risultati: oggi la cannabis si può consumare per uso medico o è comunque depenalizzata nell’uso ricreativo nel 76% degli Stati Uniti.

Si va verso la liberalizzazione

Sempre più nazioni stanno approvando l’uso di marijuana per contrastare alcune malattie quali la depressione, l’insonnia ma anche situazioni ben più gravi dove la cannabis funziona da antidolorifico naturale per malattie quali sclerosi multipla e tumori.


Il titolo è arrivato alla quotazione alla Borsa di New York (qui trovate altre azioni americane) solo lo scorso anno, 2018, pertanto è difficile andarlo ad analizzare dal punto di vista tecnico. Possiamo semplicemente notare come dal prezzo di collocamento avvenuto in area 25 dollari ad azione, il titolo sia giunto a toccare i 57 dollari, salvo poi stornare in area 30 dollari per azione. Attualmente si colloca nella fascia di prezzo tra i 35 e i 40 dollari per azione.

Un’occhiata ai dati

L’azienda è appena nata e ha investito moltissimo per raccogliere i frutti nei prossimi anni: lo dico perché adesso che guarderete il bilancio potrete notare una situazione non certo felice. Tuttavia, se le cose dovessero andare per il verso giusto, il titolo volerà e se non sarete già in posizione lo farà senza di voi.

BrokerValutazioneDeposito minimoRegolamen-
tazione
Inizia ad investire
1
250 $
USA Allowedinvesti ora!
1
250 $
USA Allowedinvesti ora!

Dati di bilancio (in mln di CAD)

Ricavi d’esercizio226,341
Ricavi ultimi 12 mesi226,341
Ebitda (utile ante imposte) d’esercizio-544,741
Ebitda (utile ante imposte) ultimi 12 mesi-544,741
Ebit (utile ante imposte) d’esercizio-657,776
Ebit (utile ante imposte) ultimi 12 mesi-657,776
Reddito disponibile per gli azionisti ordinari-685,438
Reddito disponibile per gli azionisti ordinari ultimi 12 mesi-685,438
Ebit (Utili ante imposte) normalizzati-735,078
Reddito disponibile per gli azionisti ordinari (normalizzato)-735,6843
EPS normalizzato ultimi 12 mesi-2,8779
Il prodotto finito viene conservato in buste sigillate

C’è ottimismo da parte delle banche d’affari

Il titolo Canopy Growth viene visto positivamente dagli analisti finanziari, nonostante la società sia in perdita. La maggioranza delle agenzie di rating interpellate classificano il titolo tra il Buy e l’Outperform, con una percentuale minore di Hold. Gli analisti quindi scommettono sulla bontà degli investimenti dell’azienda.

Il punteggio complessivo che Canopy Growth raggiunge è di 2,05, davvero un buon risultato se si pensa che noi assegniamo 1 per quei titoli Strong Buy e 5 per i titoli da evitare, ovvero Strong Sell.


La mia considerazione personale è che in un portafoglio diversificato una piccolissima percentuale del vostro capitale (2 o 3% al massimo) può essere investita in questo titolo perché potrebbe regalare grandi soddisfazioni.

Un settore non esente da rischi

Il rovescio della medaglia è che trattandosi di un business che toglie margini alle grandi case farmaceutiche, da un momento all’altro le cose potrebbero cambiare in negativo. Meglio, quindi, accumulare magari con dei CFD, strumenti derivati a leva che replicano il sottostante ed essere pronti ad abbandonare il titolo in caso di negatività senza farsi troppo male.

E in Italia?

Anche in Italia la cannabis terapeutica è autorizzata ma solo con prescrizione medica. Tuttavia, c’è dibattito in materia sull’uso ricreativo della cannabis legale, ovvero quella al di sotto del livello di tetrocannabinolo (THC) tollerata per legge.

I prodotti venduti dai cannabis shop sono quindi borderline, perché hanno un livello di THC compreso tra lo 0,2 e lo 0,5%. Nei meandri di questa vicenda si sta facendo strada anche Canopy Growth, che definisce la ribalta della canapa come un “fenomeno internazione”, considerando soprattutto l’entità del fenomeno nei paesi più industrializzati dell’America del Nord, nei quali la canapa viene adesso prodotta industrialmente in maniera del tutto legale.

Meglio in Europa

La situazione è leggermente diversa in Europa, e sebbene alcuni paesi si stiano portando avanti nel processo di produzione di questa sostanza (in particolare Danimarca, Germania ed Olanda), gli scenari sono ben diversi rispetto a quelli d’oltreoceano.

…ma a Canopy interessa il belpaese

Canopy Growth ha nelle proprie mire anche il suolo italico, sul quale la società vorrebbe portare “lavoro ed occupazione”, ma come ben sappiamo la situazione politica dell’Italia offre uno scenario più che mai diviso su questo tema, e sebbene la compagnia dubiti della volontà (e possibilità) del belpaese di lasciarsi sfuggire quella che definiscono una “ghiotta occasione”, gli investimenti disposti dal CEO dell’azienda Sergio Martines, che si stanno concentrando in Sicilia, potrebbero dover fare i conti con dei ribaltamenti di governo potenzialmente letali per il business.

BrokerValutazioneDeposito minimoRegolamen-
tazione
Inizia ad investire
1
250 $
USA Allowedinvesti ora!
1
250 $
USA Allowedinvesti ora!

Come acquistare azioni Canopy Growth in 5 mosse

Per iniziare ad investire, sarà necessario affidarsi a una delle migliori siti di trading – come eToro (recensioni e opinioni qui) – che ci consentono di effettuare le operazioni basilari del mercato degli investimenti, ed effettuare un’analisi tecnica dei titoli.

1° passo

Una volta entrati nel sito, basterà cliccare sul pulsante iscriviti subito e, una volta compilati i campi, si potrà effettuare l’accesso al proprio profilo.

2° passo

A questo punto basterà effettuare il primo deposito cliccando sull’icona apposita.

3° passo

Ora, cliccando sull’icona “Mercati” si potrà andare a scegliere dove operare, scegliendo tra Cripto, ETF, Azioni, Indici, Materie Prime e Valute.

4° passo

Scegliendo uno dei vari strumenti finanziari, ci si troverà davanti tutto un elenco di titoli su cui sarà possibile investire.

5° passo

Cliccando su uno dei titoli e valutando quale siano le migliori azioni sul mercato, sarà possibile selezionare la quantità da acquistare, impostare indicatori e concludere il tutto cliccando su “imposta ordine”.

[post_views]